Accedi al sito
Serve aiuto?
image0
image1
image2
image3
image4
image5
image6
image7
image8
image9
image10
image11
image12
image13
image14
image15
image16
image17
image18
image19
image20
image21
image22
image23
image24
image25
image26
image27
image28
image29
image30
image31
image32
image33
image34
image35
image36
image37
image38
image39
image40
image41
image42
image43
image44
image45
image46
image47
image48
image49
image50
image51
image52
image53
image54
image55
image56
image57
image58
image59
image60
image61
image62
image63
image64
image65
image66
image67
image68
image69
image70
image71
image72
image73
image74
image75
image76
image77
image78
image79
image80
image81
image82
image83
image84
image85
image86
image87
image88
image89
image90
image91
image92
image93
image94
image95
image96
image97
image98
image99
image100
image101
image102
image103
image104
image105
image106
image107
image108
image109
image110
image111
image112
image113

Attività

 

Una corretta attivita' fisica abbinata ad una dieta sana ed equilibrata sono il binomio vincente per rallentare il processo di invecchiamento e migliorare la qualita' della vita.

La nostra palestra propone un programma personalizzato, con l'ausilio di uno staff qualificato e con attrezzature efficenti, per  mantenerti in forma.

Se vuoi aggiungere qualita' alla tua vita bastano solamente 60 minuti 2/3 volte la settimana... vieni a trovarci per una prova gratuita.

  • Circuito Funzionale
  • Cardiofitness
  • Personal Trainer
  • Sala Attrezzi
  • Body Building

 

IL RITMO DI CUBA ARRIVA A CEREA (Vr) NUOVA APERTURA DELLA SCUOLA DI BALLO "EL TOQUE CUBANO" A.S.D By Denise Torres...
Per tutti coloro che vogliono avvicinarsi al ballo e alla cultura Cubana imparando e divertendosi.... 


Domenica 24 Settembre presentazione scuola con festa e buffet per tutti presso la palestra Silverblu e Martedì 26 e Giovedì 28 prove Gratuite ... Vi Aspetto. D.T. 
 
 

L'ALLENAMENTO FUNZIONALE NELLE PALESTRE:

COS'E' E PERCHE' PIACE SEMPRE DI PIU'


Un movimento si dice funzionale quando rispecchia i gesti della vita quotidiana, movimenti naturali realizzati grazie alla contrazione sinergica di più gruppi muscolari.

Scopo di questo allenamento è sviluppare un corpo bello, armonico e forte tramite esercizi che richiamano le funzioni base per cui è nato; per questo si vanno a creare percorsi che si avvicinano il più possibile a quello che il corpo umano fa per natura.
Negli ultimi anni, nelle palestre italiane, sempre con maggior frequenza, si sente parlare di allenamento funzionale e sempre più spesso si vedono aree dedicate a tale allenamento dove, a dettar legge, è un ambiente (spesso spartano) dove poter fare esercizi a corpo libero o/e con semplici attrezzi, come la fitball, palle mediche, TRX, Kettlebell, sacche bulgare, clave, corde per il jump rope, sbarra per trazioni, ecc...

Ma cos’è l’allenamento funzionale?  Un movimento si dice funzionale quando rispecchia i gesti della vita quotidiana, movimenti naturali realizzati grazie alla contrazione sinergica di più gruppi muscolari.  Scopo di questo allenamento è sviluppare un corpo bello, armonico e forte tramite esercizi che richiamano le funzioni base per cui è nato; per questo si vanno a creare percorsi che si avvicinano il più possibile a quello che il corpo umano fa per natura.
 
Allenarsi in maniera funzionale significa allenarsi rispettando la fisiologia e la biomeccanica umana. Nella nostra vita quotidiana non esiste l’isolamento muscolare tipico ad esempio della sala attrezzi: qualsiasi cosa facciamo, dal semplice camminare all’alzare  una busta della spesa, dall’arrampicata al salto, richiede movimenti permessi dalla sinergia muscolare. Il nostro è nato per compiere movimenti - semplici e non - grazie al suo insieme e non settorializzando ogni sua zona. Parliamo di esercizi caratterizzati da movimenti multiarticolari (più articolazioni che sollecitano catene muscolari) svolti su diversi piani e assi.  Funzionale è un allenamento a 360° dove non viene richiesta solo una caratteristica, e dove non viene chiesta la spe cificità. Essere funzionale vuol dire essere forti, reattivi, agili, veloci, elastici, coordinati, grazie al fatto che si acquisiscono nuovi schemi motori attraverso esperienze motorie multiple e sempre più difficili (la progressione è fondamentale nel functional training). Tale allenamento, grazie alle sue caratteristiche, va a sollecitare la muscolatura profonda che crea stabilizzazione articolare, a differenza del lavoro analitico che siamo abituati a svolgere in palestra.  Questo lavoro di stabilizzazione previene molti infortuni e rinforza le articolazioni. 

Più l’esercizio è instabile più i muscoli profondi (tipico esempio è rappresentato dalla cuffia dei rotatori) devono creare stabilizzazione. E’ da questo principio cardine del functional, rappresentato dalla stabilizzazione, che nasce un termine molto utilizzato in questa disciplina: “Core training”. Esso si riferisce al rinforzo dei muscoli profondi del tronco e del bacino, al fine di ottimizzare qualsiasi gesto che richieda stabilità. Il core è il centro, ed è proprio dal centro del nostro corpo che parte il movimento.  Con un core stabile e forte tutto sarà più semplice e sicuro, dal salire sopra uno sgabello allo svolgimento di squataffondi-military press. ecc.


Gli obiettivi principali dellallenamento funzionale sono i seguenti:

1 - Diversificazione degli stimoli allenanti.

L’intento è quello di creare una macchina capace di adeguarsi ad ogni situazione, dal poter sollevare un carico massimale, allo spstarsi velocemente, al saltare più in alto possibile, ma anche a fare una spaccata frontale

2 - Recupero mentale e fisico.

Si pensi ad un’atleta specialista di giavellotto, getto del peso, o ad un corridore.  Tali soggetti passano la maggior parte dei loro allenamenti ripetendo sempre lo stesso gesto, con le dovute differenze in base al periodo agonistico e alle scelte dell’allenatore. Si può immaginare quale stress possa essere per la mente ripetere una sequenza motoria fino all’esasperazione - certo per raggiungere la maestria sportiva è essenziale - ma senza dubbio bisogna ammettere che per quanta passione si possa avere, per quanta carica agonistica si abbia a disposizione, la noia può cominciare a fare capolino.  Si pensi anche allo stress imposto alle strutture deputate all’esecuzione e stabilizzazione del movimento (muscoli, tendini, capsule articolari, cartilagine, legamenti ecc.), nel
ripetere sempre gli stessi angoli di lavoro, gli stessi carichi (quasi sempre), la stessa applicazione della forza. Tutto ciò significa ripetitività, il che vuol dire essere esposti ad usura, quindi ad infortunio.

3 - Per un maggior stimolo coordinativo.

Maggiore è il vissuto motorio della persona o atleta che sia, maggiore sarà il rendimento, sia davanti ad un compito motorio già acquisito, quindi strutturato a livello coordinativo, sia al presentarsi di una situazione nuova.  L’allenamento funzionale è oggi un’allenamento di estrema completezza e di grande impatto emotivo, che garantisce fidelizzazione e spirito di gruppo. Gli esercizi sono di carattere globale e funzionale; l’attivazione metabolica raggiunge alti livelli. Si allena, oltre alla forza, anche la coordinazione e la destrezza.  L’allenamento funzionale rappresenta quindi la risposta di ciò che la tendenza del fitness richiede a un programma di esercizi.

Possiamo così riassumere le caratteristiche dell’allenamento:
- azione sinergica muscolare
- multiplanarietà dei movimenti
- intensa azione cardiovascolare
- coordinazione dei movimenti
- riduzione dei tempi di allenamento (rispetto a quelli standard)
Questa modalità di allenamento potrà essere applicata sia agli atleti che a tutti coloro che frequentano i fitness club per rimettersi in forma. 
 
 
 
 
​La vita sedentaria o dedicata tutta al lavoro, unita al piacere della buona tavola possono farci aumentare di peso anche in modo considerevole.

Per bruciare i grassi accumulati nel nostro organismo serve un esercizio fisico di lunga durata e a bassa intensita'.

Il cardiofitness ci viene incontro con attrezzature come cyclette, tapis roulant, vogatori, step o simulatori di scale, tutte dotate di sistema di controllo elettronico del battito cardiaco.
 
 
  La figura del personal trainer nasce per seguire in maniera personalizzata gli allenamenti di coloro che desiderano praticare attivita' fisica in tutta sicurezza.

Gli allenamenti saranno costantemente monitorati e calibrati secondo le Tue esigenze, ottimizzando al massimo il tempo ed gli sforzi.
Attivo il servizio di Personal  Choach.



 
 
 
Per chiunque pratichi attivita' fisica in generale, che sia attivita' di Fitness, o uno sport individuale, e' importante dedicare dei periodi di preparazione per il miglioramento e consolidamento della Potenza, Forza e Resistenza Muscolare.

Nella nostra sala attrezzi troverete macchine per l'allenamento della forza/resistenza che vi permetteranno di tonificare tutti i distretti muscolari, sia degli arti inferiori sia di quelli superiori. Comode e sicure, in grado di far lavorare il corpo con maggiore efficacia e rischi minimi per le articolazioni. Istruttori esperti e qualificati vi guideranno nelle postazioni di lavoro, offrendovi assistenza e competenza per un corretto utilizzo dei macchinari.

 

 
 
 
 
"BUTTATE VIA LA BILANCIA E IL METRO DA SARTO! PER VALUTARE I VOSTRI PROGRESSI, USATE SOLO LO SPECCHIO." -Lee Haney-

Il Body Building che tramite l'allenamento con pesi, sovraccarichi e un'alimentazione specifica si pone come fine ultimo il cambiamento della composizione corporea. Il body building ( sport in continua evoluzione e sviluppo, a partire dalla fine del XIX secolo) comprende un vasto numero di tecniche atte al raggiungimento di specifiche finalità. Tra le finalità più ambite si include l'incremento della forza, l'aumento della massa muscolare, la riduzione del grasso corporeo, la definizione muscolare. 
 

Info Contatti

Circolo Silverblu Fitness A.S.D- A.S.P
Via Mantova, 101
37053 - Cerea
Verona - Italia
C.F. / P.Iva: 03680640236
Tel: Cell. 329 6444599
silver_blu@virgilio.it

Social Share

Newsletter